cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Chi siamo » Famiglia Paolina 
Famiglia Paolina   versione testuale
Un grande albero con dieci rami



Spinto dall’azione dello Spirito, dal 1914 al 1959 Don Alberione fonda diverse Istituzioni legate tra loro dalla medesima spiritualità e da un vincolo di profonda comunione: la Famiglia Paolina. Le parole del Fondatore definiscono questa intensa relazione: “Vi è una stretta parentela, perché tutti siamo nati dal Tabernacolo. Vi è un unico spirito: vivere Gesù Cristo e servire la Chiesa”. Le Istituzioni della Famiglia Paolina sono: cinque Congregazioni religiose, un’Associazione di laici e quattro Istituti Secolari. 

Le Congregazioni:

La Società San Paolo (1914) - Paolini  - è una Congregazione religiosa dedita alla diffusione del messaggio cristiano, nel mondo e nella cultura della comunicazione, utilizzando i mezzi che la tecnologia mette a disposizione oggi per comunicare.

Le Figlie di San Paolo (1915) - Paoline -  sono una Congregazione di donne consacrate a Dio, impegnate nella evangelizzazione con i mezzi della comunicazione sociale. Presenti nei cinque continenti, le Figlie di San Paolo dedicano la vita all’annuncio del Vangelo con la passione dell’apostolo Paolo, da cui prendono il nome e lo stile della missione.
 
Le Pie Discepole del Divino Maestro (1924) costituiscono il ramo contemplativo della Famiglia Paolina. Attente alle esigenze della Chiesa, portano nel cuore l’universalità paolina e comunicano Gesù Maestro tramite l’apostolato eucaristico-liturgico-sacerdotale.

Le Suore di Gesù Buon Pastore (1938), note come Pastorelle, nella Chiesa si prendono cura di accompagnare la crescita della vita cristiana del popolo di Dio, in cooperazione con i sacerdoti e con quanti sono chiamati al ministero di cura pastorale.


LIstituto Maria Regina degli Apostoli per le vocazioni  (1959) - Apostoline -  svolge nella Chiesa una nuova e originale missione: suscitare e mantenere viva l’attenzione alla chiamata di Dio. L’impegno è per le vocazioni di speciale consacrazione: al sacerdozio e alla vita consacrata, nelle sue varie forme.


L’Associazione di laici, i Cooperatori Paolini (1917), raggruppa uomini e donne, giovani e adulti, che credono nel valore e nell’ideale del carisma paolino e, rimanendo nel proprio stato, sono uniti in spirito e in opere a tutta la Famiglia Paolina.

Gli Istituti Secolari aggregati alla Società San Paolo (1960) riuniscono persone che professano i voti di povertà, castità e obbedienza pur rimanendo nel proprio ambiente di vita, di lavoro e di impegno apostolico. Sono:

–    Istituto San Gabriele Arcangelo (Gabrielini): uomini consacrati


Radicata in una solida spiritualità apostolica, ispirata all’apostolo Paolo, la Famiglia Paolina
è chiamata ad essere “San Paolo vivo oggi”.